Sistema FAL-x ANPR

Software per il controllo accessi mediante riconoscimento automatico delle targhe dei veicoli

83282_1

Sistema FAL-x ANPR

I prodotti della serie FAL-x sono computer da rack dotati di software OCR e applicativo Web Server per la gestione di uno o più varchi in applicazioni di Controllo Accessi. Sono disponibili le versioni per la gestione di 1, 2 oppure 4 flussi video (rispettivamente FAL-R1, FAL-R2 e FAL-R3).
Associati ai Server FAL-x vengono utilizzate telecamere IP Onvif adatte alla ripresa delle targhe. Si consigliano telecamere con caratteristiche adeguate alle applicazioni ANPR – far riferimento alle note installative per le telecamere.
Ciascun server FAL-x – pur avendo a bordo un proprio GPIO – può anche essere dotato di un modulo di I/O esterno per fornire, via rete IP, le attivazioni ad automatismi di accesso (cancelli o barriere automatici). Il modulo di I/O a 4 ingressi digitali e 4 relè compatibile con i Server FAL-x è il Teracom TCW241.

I principali usi del sistema sono le aree di parcheggio private – aziende o aree di tipo condominiale – dove il consenso all’accesso avviene per riconoscimento della targa all’interno di un elenco di targhe autorizzate, o aree di gestione della sosta con gestione del pagamento (sono possibili personalizzazioni dell’applicativo software, in funzione delle richieste della specifica installazione).

  • Set nazionali di targhe: Riconoscimento di un qualunque tipo di set, purché a font “Latin”
  • Tipo di targhe riconosciute: Tutte le targhe retro-riflettenti IR
  • Software OCR: Algoritmo proprietario; OCR basato su Reti Neurali Artificiali
  • Sistemi Operatvi supportati: Linux UBUNTU
  • Caratteristiche PC: CPU Intel Celeron J1900 Quad Core, 4GB RAM, SSD 30GB per il S.O. e HDD da 1TB per log, 2x Interfacce Giga Ethernet, 2x USB, 1 DB9 per due input e due output digitali
  • Requisiti minimi telecamere IP: Protocollo RTSP, codec video H264/MPEG, illuminatore IR e obiettivo varifocale. Risoluzione: D1, 720p, 1080p, 1.3 MP, 3MP
  • Max velocità di avvicinamento (per accessi): < 40 Km / h
  • Tempo di processamento immagine (tipico): 200 ms
  • Tasso di riconoscimento targhe: > 95%
  • Requisiti geometrici layout: Targa tutta presente nell’immagine di larghezza superiore a 80 pixel. Angolo massimo inclinazione veicolo 5°. Angolo massimo di inclinazione asse ottico della telecamera sul piano targa: 30° sia in orizzontale che in verticale
  • Gestione Input / Output: Mediante GPIO integrato o con modulo hardware collegato via IP. Ingressi digitali: 4 isolati galvanicamente. Uscite: 4 relè.